Giardini e Terrazzi 2012 | Tra colto e incolto

“Muoversi in uno spazio indefinito tra natura e disegno. Dar vita ad esperienze inaspettate grazie all’imprevedibilit√† e alla mutevolezza che la natura possiede, mantenendo un equilibrio armonioso tra l’uomo e le piante, evitando la severit√† del selvatico e gli eccessi dell’artefatto. Il prato fiorito, che presentiamo come esempio di questo indirizzo, √® il primo passo della nostra ricerca di nuovi spazi verdi da progettare.”

Stand espositivo Arborea a Giardini e Terrazzi 2012 | Giardini Margherita, Bologna
Piante utilizzate: Cosmos “Trianon”, Gypsophilla elegans, Papaver rhoeas, Cosmidum burridgeanum, Linum grandiflora, Calendula officinalis Arabis alpina, Centaurea cyanus, Coreopisis tinctorja.


Lascia un commento